Applicazione di malte tixotropiche a ritiro compensato

Codice: M.0057

Aggiornamento: 21 settembre 2015

Costruzione di sottomurazioni e fissaggio di elementi costruttivi (travi, putrelle, mensole ecc.) con malte tixotropiche

Consumi suggeriti

Prodotti Consumi
REPAR TIX G2 1900 kg/m³ Volume totale da riempire

Step by step

1

Preparazione delle superfici di intervento, mediante asportazione degli imbrattamenti di qualsiasi natura, ivi compresa l’eliminazione della polvere con aria compressa e la saturazione delle strutture con acqua. La saturazione dovrà essere predisposta alcune ore prima dell’intervento : all’atto delle successive applicazioni i supporti dovranno presentare la condizione “satura a superficie asciutta".

2

Predisposizione di mezzi di confinamento, ove necessari, mediante tavole in legno o altro dispositivo utile.

3

Costruzione della sottomurazione (o del fissaggio per travi e putrelle) mediante intasamento delle sezioni di riempimento con la malta cementizia espansiva, tixotropica, REPAR TIX G2, messa in opera a rinzaffo, con l’ausilio di mezzi di compattazione adeguati: tondini, pestelli in legno, ecc., per un consumo di circa 1,9 kg di prodotto per litro di riempimento (1900 kg/m³).

4

Adozione delle usuali procedure di protezione e stagionatura umida delle malte fresche applicate.

Scarica il Memoflash

Condividi