Bonifica e pitturazione di intonaci microfessurati

Codice: M.0075

Aggiornamento: 21 settembre 2015

Riparazione di intonaci fessurati con uno speciale stucco fibororinforzato e successiva pitturazione previa stesura di apposito fissativo fillerizzato

Consumi suggeriti

Prodotti Consumi
FIBROSTUCK 1,8 kg/dm³ Volume totale da sigillare o ricostruire
PROTECH SIL FILLER 0,8 kg/m² Superficie da trattare o rivestire
PROTECH SIL P 0,3 l/m² Superficie da trattare o rivestire

CAMPO D'IMPIEGO: facciate esterne verticali - bonifica e pitturazione waterproofing, protettiva e decorativa degli intonaci con microfessurazioni stabilizzate.

Step by step

1

Accurata preparazione delle superfici comprendente l’eliminazione degli imbrattamenti, delle parti friabili e /o incoerenti, di eventuali efflorescenze, della polvere, ecc. I supporti di applicazione dovranno risultare convenientemente asciutti.

2

Preparazione delle fessure da stuccare mediante apertura preliminare delle stesse, pulizia, spazzolatura, depolverizzazione e, ove necessario, trattamento con fissativi ancoranti. Stesura dello stucco elastico, fibrorinforzato, FIBROSTUCK, mediante spatole o frattazzi d’acciaio, operando in una o più passate, sino a conseguire la corretta colmatura ed il livellamento della fessura, per un consumo indicativo pari a 1,8 kg di prodotto, per litro di riempimento e colmatura.

3

Omogeneizzazione consolidante delle aree adiacenti oppure, ove necessario, delle intere superfici esposte, mediante applicazione a rullo o pennello, in due mani, del fondo microporoso PROTECH SIL FILLER, coerentemente pigmentato con la successiva finitura, per un consumo indicativo di 0,30-0,50 kg/m² per ogni mano.

4

Realizzazione della finitura mediante applicazione, a rullo pennello o spruzzo, della pittura silossanica in dispersione acquosa, idrorepellente, traspirante, pigmentata, PROTECH SIL P, in almeno due mani opportunamente distanziate, per un consumo indicativo, complessivo, di 0,25-0,30 litri/m².

Scarica il Memoflash

Condividi