Costruzione di massetti collaboranti

Codice: M.0061

Aggiornamento: 11 febbraio 2015

Bonifica strutturale di solai in legno mediante realizzazione di massetti armati ancorati solidalmente alla struttura lignea

Consumi suggeriti

Prodotti Consumi
ANCOR LIGNUM 1,1 kg/dm³/cm Volume totale da sigillare o ricostruire/Spessore
CONSILEX ANTIMUFFA REMOVER 0,2 l/m² Superficie da trattare o rivestire
SANASCREED 18 kg/cm/m² Spessore/Superficie da trattare o rivestire

Questo memoflash contempla la costruzione di un massetto collaborante di spessore adeguato, convenientemente solidarizzato alla struttura lignea esistente, mediante inserti metallici ad "L" fissati con adesivo epossidico, atti a collegare ed ancorare la rete elettrosaldata costituente l'armatura.

Step by step

1

Ove necessario, le strutture lignee dovranno essere preliminarmente liberate dagli insediamenti biodeteriogeni (muffe, funghi, ecc.) e rivitalizzate, mediante applicazione, a pennello, di specifico soluzione polivalente CONSILEX ANTIMUFFA REMOVER per un consumo indicativo di circa 0,2 l/m². Inoltre, in caso si renda necessario un consolidamento delle strutture in legno, si potrà operare mediante applicazione a pennello o per impregnazione dello specifico preparato epossidico RINFOR LIGNUM.

2

Praticare nel solaio in legno appositi fori atti a contenere gli inserti metallici ad L per l'ancoraggio dell'armatura. I fori sono solitamente eseguiti con una punta di diametro 14 mm e per una profondità di cm 10.

3

Fissare i barrotti a L di diametro di 10 mm all'interno dei fori precedentemente preparati utilizzando lo specifico adesivo epossidico bicomponente ANCOR LIGNUM. Il barrotto dovrà essere annegato in tutta la profondità del foro ed esce della metà dello spessore della soletta da realizzare. Nelle condizioni accennate, con 1 litro di ANCOR LIGNUM (A+B) si riempiono circa 55 fori.

4

Collegamento agli inserti di cui sopra della armatura prevista (rete elettrosaldata di adeguato diametro e campitura), opportunamente distanziata dall’estradosso della soletta in legno.

5

Costruzione del massetto di adeguamento strutturale mediante confezionamento e posa in opera di uno specifico conglomerato del tipo descritto nel mix design indicativo di seguito proposto. In alternativa potrà essere utilizzato il composto pronto SANAPLAT, alla calce idraulica, per un consumo indicativo di circa 18 kg/cm/m².

Mix-design suggerito

COMPONENTI KG/M3 KG/200L
sabbia asciutta 0-4 mm 1450 290
cemento 32,5R o calce idraulica 375 75
additivo IDROSANA 50 10
fibre READYMESH PN-120 1 0,2
acqua 180 50
totale massa volumica 2056 425,2

 

Scarica il Memoflash

Condividi