Iniezioni consolidanti cementizie per murature cave

Codice: M.0059

Aggiornamento: 11 febbraio 2015

Consolidamento di corpi murari mediante iniezione di boiacche cementizie superfluide a ritiro controllato

Consumi suggeriti

Prodotti Consumi
GROUT CABLE 1550 kg/m³ Volume totale da riempire
REPAR TIX 19 kg/cm/m² Spessore/Superficie da trattare o rivestire
SANAFIRM 1,8 kg/dm³ Volume totale da sigillare o ricostruire

Step by step

1

Preparazione delle aree d’intervento mediante rimozione delle parti fatiscenti, incoerenti, disaggregate, ecc.. Identificazione delle aree e delle modalità di intervento in funzione della muratura, del suo stato conservativo e delle effettive localizzazioni delle sezioni di consolidamento.

2

Colmatura delle eventuali fessure e delle sconnessioni esistenti mediante applicazione, a spatola, dello speciale composto adesivo, a rapido rapprendimento SANAFIRM, per un consumo indicativo di circa 1,8 kg di prodotto per litro di riempimento (1800 kg/m³). In alternativa può essere previsto e realizzato un rivestimento continuo mediante applicazione dell’intonaco composito, fibrorinforzato, REPAR TIX, per un consumo indicativo di circa 19 kg/cm/m².

3

Realizzazione delle perforazioni, in corrispondenza delle localizzazioni preliminarmente definite, con intervalli e profondità adeguati alla corretta esecuzione delle iniezioni (in genere 8-9 fori per m²), ivi compresa l’accurata eliminazione della polvere dai fori mediante getto d’aria e acqua.

4

Successiva installazione degli iniettori nei fori precedentemente praticati (in genere tubetti di plastica trasparente, flessibile del diametro di 10 mm) e fissaggio degli stessi con SANAFIRM.

5

Esecuzione del consolidamento mediante iniezione di specifiche boiacche cementizie confezionate miscelando con acqua, in un rapporto acqua/prodotto non eccedente 1/3, lo specifico prodotto ad elevatissima stabilità dimensionale GROUT CABLE. Le iniezioni, eseguite partendo dal basso verso l’alto, dovranno essere effettuate a bassa pressione in costanza di alimentazione, ed eventualmente ripetute, ove necessario sino al sicuro soddisfacimento delle effettive esigenze di consolidamento: il consumo effettivo di prodotto, definibile attraverso il parametro indicativo 1,5 kg per litro di riempimento, varierà in funzione dell’entità dimensionale e della diffusione delle sezioni da riempire e consolidare.

Scarica il Memoflash

Condividi