BOND HG

Lattice legante adesivo, multifunzionale, a reazione superpozzolanica

Codice: ADX.0006

Componenti: 1

Aspetto: Liquido

Lattice legante, adesivo, multifunzionale, in soluzione viscosa di colore chiaro, rosato, a base di polimeri acrilici in dispersione acquosa, promotori di coalescenza, agenti disareanti e speciali filler a reazione superpozzolanica. BOND HG è un composto multifunzionale, di tipo reattivo, flessibilizzante ed impermeabilizzante, per preparare boiacche di aderenza, rivestimenti impermeabilizzanti, nonchè per migliorare l'adesione, l'aderenza, la deformabilità, l'impermeabilità e le prestazioni di malte, intonaci, betoncini e calcestruzzi.

Caratteristiche generali

non-infiammabile

Non infiammabile

peso-specifico

Peso specifico: 1.12 kg/dm³

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

Specifiche tecniche

Materiale non tossico

Reattività con gli alcali liberi

950-1150 mg

Finezza (Blaine)

26000 cm²/g

Colori disponibili

- Rosa

Caratteristiche

BOND HG è un prodotto multiuso, multifunzionale, reattivo; la sua addizione ad intonaci, malte e conglomerati in genere, sia a base cemento che legati con calce, determina una complessa ed efficiente azione fisico/chimica. I polimeri ed il filler reattivo incrementano adesività, adesione, impermeabilità e capacità di deformazione, e riducono il contenuto di alcali liberi prodotti dalla reazione di idratazione del cemento per una quantità di circa 1000 mg per kg di BOND HG introdotto nella miscela. La reazione superpozzolanica, attivata dalle peculiarità del filler, determina incrementi significativi della resistenza chimica, della resistenza agli agenti atmosferici, della stabilità e della durabilità complessiva.

I filler di BOND HG, ad elevata reattività pozzolanica (metacaolino), reagiscono con la calce libera [Ca(OH)₂] prodotta dalla reazione di idratazione del cemento portland. La calce libera è così convertita in calcio silicato ed alluminati di calcio a più elevata stabilità. La reazione fra [Ca(OH)₂] e metacaolino è endotermica, sviluppa pertanto meno calore nel sistema, consentendo un più equilibrato indurimento dei leganti idraulici (cemento o calce).

Campi d'impiego

Preparazione di malte ed intonaci adesivi, deformabili, ad elevatissime prestazioni protettive ed impermeabilizzanti per opere civili, industriali ed idrauliche, in ambiente urbano, marino e montano; riparazioni e rifacimenti di pavimentazioni, piste stradali ed aeroportuali, riprese di getto non strutturali, ermetizzazioni, ripristini e ricostruzioni. Particolarmente adatto per conferire un’adeguata coesione e deformabilità ai betoncini di rivestimento di sistemi riscaldanti a pavimento.

Modalità d'impiego

Rimescolare a fondo BOND HG nel secchio, e diluirlo con acqua in funzione delle necessità. Addizionare la soluzione così preparata alla miscela di cemento (o calce) ed aggregati, nei dosaggi più adatti all’impiego.

Metodi di applicazione

- Addizionare ad altri componenti

- Pennello

- Rullo

- Spazzolone

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Intonaci

- Malte cementizie, alla calce e miste

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Per una corretta definizione delle miscele da utilizzare e per verificare l’idoneità del prodotto in funzione delle specifiche esigenze è sempre indispensabile effettuare prove preliminari.

Condividi