CONSILEX SAN

Rialcalinizzante, consolidante, protettivo, indurente per calcestruzzo

Codice: CSX.0026

Componenti: 1

Aspetto: Liquido

Soluzione minerale reattiva, incolore, per rialcalinizzare e consolidare preliminarmente le superfici di conglomerato da ripristinare. E' un composto inorganico, minerale, chimicamente affine con i conglomerati cementizi. Reagisce con gli alcali, gli idrati alcalini e con l'acqua, presente nelle porosità di calcestruzzi, malte e intonaci, formando gel di silicati stabili, che sigilla ermeticamente e durevolmente il reticolo capillare.

Caratteristiche generali

non-infiammabile

Non infiammabile

peso-specifico

Peso specifico: 1.02 kg/dm³

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +5 / +35 °C

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

Colori disponibili

- Trasparente

Caratteristiche

CONSILEX SAN impermeabilizza e consolida il conglomerato sia a livello superficiale che negli strati più interni, opponendosi alla penetrazione dell'acqua, delle soluzioni aggressive ecc., protegge le strutture dalle conseguenze dei cicli gelo-disgelo, dai processi aggressivi conseguenti all'impiego dei sali fondenti antigelo nelle opere viarie, facilitando inoltre, la rimozione delle incrostazioni di ghiaccio.

Campi d'impiego

Rialcalinizzazione, indurimento, consolidamento, manutenzione conservativa di intonaci a base calce e cemento, calcestruzzi, pavimentazioni, bacini, canalizzazioni, serbatoi, pontili, viadotti, gallerie, muri di sostegno, aree di stazionamento, piste aeroportuali ed autostradali.

Preparazione dei supporti

Accurata depolverizzazione e saturazione con acqua, per il conseguimento della condizione “satura a superficie asciutta”. La saturazione è particolarmente importante: il prodotto reagisce con le sostanze poste in soluzione dall'acqua ed utilizza l'acqua stessa per la formazione del gel.

Modalità d'impiego

Applicare a spruzzo con una pompa airless a bassa pressione sulle superfici cementizie da trattare.

Per consolidamenti profondi, applicare in più mani curando di stendere ciascuna mano quando la precedente comincia ad asciugare.

Metodi di applicazione

- Spruzzo

- Nebulizzazione airless a bassa pressione

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Intonaci

- Calcestruzzo

- Prefabbricati

- Fibrocemento

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Può provocare l'opacizzazione di superfici in alluminio, vetro, piastrelle ceramizzate, ecc., che debbono quindi essere protette con nastratura o altro, durante l'applicazione.

Non applicare su superfici minerali (tipo intonaci e mattoni) destinate a restare a vista, senza effettuare una prova preliminare, in quanto è possibile il verificarsi della cristallizzazione dei sali latenti!

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto