FILTENE FONDOGIUNTO 30

Cordone in polietilene espanso per il riempimento di giunti, diametro 30 mm

Codice: PRS.0251

Componenti: 1

Aspetto: Rotolo

Cordone in polietilene espanso a celle chiuse, comprimibile, per dimensionare correttamente la profondità dei giunti di dilatazione (creazione della "terza parete" o fondo del giunto) prima di essere riempiti con i sigillanti polimerici PROTECH FLEX, PROTECH SIGILFLEX MONO o EG 91. E' disponibile in profili di sezione circolare di diverso diametro che si adattano a giunti di qualsiasi forma e dimensione.

Caratteristiche generali

resistente-ai-raggi-uv

Resistente ai raggi UV

conservabilità-illimitata

Conservabilità illimitata

diametro

Diametro: 30 mm

non-infiammabile

Non infiammabile

Colori disponibili

- Grigio scuro

Caratteristiche

Adatto a qualsiasi tipo di giunto tra elementi prefabbricati, tamponamenti, corpi di strutture diverse, pareti divisorie, serramenti, pavimentazioni. L'inserimento di un materiale di riempimento "fondo giunto" ha molteplici funzioni sia nei giunti statici che in quelli di dilatazione: dimensionare il giunto nella forma e nelle misure più consone alle caratteristiche del sigillante da impiegare, riducendo le sollecitazioni interne al sigillante medesimo e sull'adesione alle pareti; favorire, durante il riempimento del giunto, il contatto del sigillante con le pareti laterali; ridurre il consumo di sigillante.

Venduto in sezioni circolari con diametro pari a: 6, 10, 15, 20, 25, 30, 40 e 50 mm. Le sezioni da 10, 15 e 30 mm sono disponibili in pronta consegna, le altre misure sono fornite solo su richiesta.

Campi d'impiego

Riempimento "fondo giunto" per qualsiasi tipo di giunto tra elementi prefabbricati, tamponamenti, corpi di strutture diverse, pareti divisorie, serramenti, pavimentazioni, preliminarmente alla posa del sigillante elastico nel giunto stesso.

Modalità d'impiego

Il diametro di FILTENE FONDOGIUNTO dovrebbe essere circa il 25% superiore alla larghezza del giunto per consentire un posizionamento stabile del profilo e creare una sufficiente resistenza alla pressione esercitata dal sigillante durante l'estrusione.

Spingere con un utensile dalla punta arrodondata (privo di spigoli taglienti ed appuntiti), in grado di attraversare la larghezza del giunto, il FILTENE FONDOGIUNTO, fino alla profondità desiderata ed in modo da lasciare in superficie una sede adeguatamente profonda per il successivo sigillante. Normalmente la profondità della sigillatura dovrebbe essere circa la metà della larghezza del giunto.

Il polietilene espanso non viene intaccato dai solventi contenuti nei primer, ma è buona norma non applicare il promotore di adesione PROTECH FLEX PRIMER su FILTENE FONDOGIUNTO, per non alterarne le caratteristiche di antiaderenza. Il FILTENE può quindi essere inserito nel giunto dopo l'applicazione del primer, quando si è raggiunto il "fuori polvere".

Metodi di applicazione

- Applicazione manuale

Supporti consentiti

- Calcestruzzo

- Prefabbricati

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

E' buona norma che la profondità della sigillatura (regolabile a seconda del posizionamento di FILTENE FONDOGIUNTO) non superi la larghezza del giunto stesso.

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto

m