FLOOR LEVEL

Malta colabile autolivellante per il ripristino della planarità di massetti

Codice: FLR.0050

Componenti: 1

Aspetto: Polvere

Autolivellante cementizio colabile per la regolarizzazione planare e meccanica di supporti, caldane, pavimentazioni, ecc., per un'intervallo di spessore fino a 15 mm, prima della posa di pavimentazioni in piastrelle e mattonelle.

Caratteristiche generali

pot-life

Pot life: 60 min

spessore-massimo-consigliato

Spessore massimo consigliato: 15 mm

esente-da-solventi

Esente da solventi

resistente-ai-raggi-uv

Resistente ai raggi UV

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +8 / +30 °C

non-infiammabile

Non infiammabile

diametro-massimo-aggregato

Diametro massimo aggregato: 1.2 mm

spessore-minimo-consigliato

Spessore minimo consigliato: 5 mm

conservabilità

Conservabilità: 6 mesi

Specifiche tecniche

Massa volumica

1400 kg/m³

Colori disponibili

- Grigio

Campi d'impiego

Regolarizzazione planare e meccanica di supporti, caldane, pavimentazioni ecc..

Preparazione dei supporti

Le superfici di applicazione dovranno risultare assolutamente pulite dalla polvere, prive di imbrattamenti, parti friabili e incoerenti, ecc., convenientemente saturate con acqua fino a raggiungere la condizione di "sature a superficie asciutta".

Modalità d'impiego

Immettere nella betoniera i 2/3 dell'acqua totale d'impasto, aggiungere gradualmente il prodotto e l'acqua restante, mescolando sino ad ottenere un impasto omogeneo della consistenza desiderata. L'acqua d'impasto dovrà essere circa 21-23% in peso (6,5-7 litri per sacco). Lasciare riposare la miscela per 5 minuti e quindi metterla in opera, stendendola con spatola metallica stardard o spatola dentata, inclinata per ottenere lo spessore desiderato.

Metodi di applicazione

- Spatola

- Spatola dentata

- Staggia

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Calcestruzzo

- Mattonelle e piastrelle

- Massetti di sottofondo

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Sottofondi potenzialmente reattivi, a base gesso, anidride ecc., devono essere preliminarmente isolati con l'idoneo fissativo PROTECH FIX ACS.

Non utilizzare il prodotto a presa iniziata. Non applicare in presenza di temperature ambiente inferiore a +8°C. Curare la protezione e la stagionatura umida delle superfici esposte. Per verificare l’idoneità del prodotto in funzione delle specifiche esigenze è sempre indispensabile effettuare prove preliminari.

Il prodotto è colabile e autolivellante. Non è utilizzabile per livellare massetti in pendenza.

Nonostante il prodotto sia all'apparenza di facile utilizzo (è infatti sufficiente impastarlo con acqua nelle giuste proporzioni e colarlo in opera), dati gli spessori limitati e disomogenei, è altresì un materiale estremamente delicato e rischioso. A causa di un'inadeguata o inaccurata preparazione del fondo, o di errori di posa dovuti ad una manodopera distratta, potrebbe infatti verificarsi il cedimento o il distacco indesiderato di questo tipo di prodotti dal sottofondo, causando spiacevoli conseguenze nei confronti delle pavimentazioni sovrastanti, specialmente se di alto valore (marmi, ceramiche, cotto, ecc.).

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto

cm