OSMOCEM FLEX

Impermeabilizzante cementizio plasto-elastico per terrazze e murature

Codice: OSM.0084

Componenti: 2

Aspetto: Polvere + Liquido

Impermeabilizzante cementizio bicomponente, in dispersione acquosa, deformabile, a comportamento plasto-elastico. Particolarmente indicato per l’impermeabilizzazione di terrazze e balconi prima della posa della pavimentazione in piastrelle o mattonelle.

Consumi
4,5 kg /m²
Consumi minimi-massimi
1,5-6 kg /m²

Caratteristiche generali

pot-life

Pot life: 60 min

idoneo-al-contatto-con-acqua-potabile

Idoneo al contatto con acqua potabile

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +8 / +30 °C

rapporto-di-miscela

Rapporto di miscela: 3:1 _

diametro-massimo-aggregato

Diametro massimo aggregato: 0.4 mm

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

Specifiche tecniche

Permeabilità al vapore acqueo

240 μ

Rapporto di miscela dei componenti

3:1 _

Massa volumica

1800 kg/m³

Assorbimento capillare

0.06 kg•h^0.5/m²

Allungamento a rottura

17.2 %

Capacità di bridging su fessure di ampiezza:

0.5-1.0 mm

Legame di aderenza

1.50 N/mm²

Colori disponibili

- Grigio

Imballaggi e dimensioni

- Sacco da 24 kg [A]

- Tanica da 8 kg [B]

- Pallet: 50 x (Sacco da 24 kg [A])

- Pallet: 50 x (Tanica da 8 kg [B])

- Kit: 1 Sacco da 24 kg [A] + 1 Tanica da 8 kg [B]

Caratteristiche

OSMOCEM FLEX ha conseguito il certificato di compatibilità per il contatto ed il contenimento di acqua potabile e sostanze alimentari (Certificato conseguito il 30/01/2015 presso il Laboratorio Cogesur - Bureau Veritas del Puerto de Santa Maria, Spagna).

Campi d'impiego

Impermeabilizzazione di opere di contenimento in calcestruzzo (vasche, piscine, condotte, ambiti di contenimento alimentare, ecc.). Impermeabilizzazione di balconi, terrazze, bagni, docce, ecc., preliminarmente alla posa di successivi intonaci, massetti, rivestimenti ceramici. Rivestimento impermeabilizzante di murature contro terra, di intonaci microfessurati. Rasature deformabili in genere.

Preparazione dei supporti

Le superfici di applicazione dovranno risultare pulite, prive di imbrattamenti, parti friabili e incoerenti, polvere ecc., convenientemente saturate con acqua fino a raggiungere la condizione di "sature a superficie asciutta".

Le fessure da ritiro plastico o igrometrico, eventualmente presenti, dovranno essere preliminarmente bonificate con prodotti e tecniche adeguate. Nel caso di estese superfici di rivestimento è necessario prevedere “camini” di sfogo del vapore, opportunamente dislocati.

Modalità d'impiego

OSMOCEM FLEX viene fornito in due componenti predosati che debbono essere mescolati a fondo, con mescolatori a basso numero di giri (max. 300 giri/minuto) sino ad ottenere un impasto omogeneo, privo di grumi. Mentre deve essere assolutamente evitata l’aggiunta di altri ingredienti è possibile operare moderate correzioni della consistenza, ove necessario, addizionando acqua sino ad un massimo dell’8%. L’addizione dell’acqua deve avvenire ad impasto pronto, protraendo la miscelazione sino alla migliore omogeneità.

Nella impermeabilizzazione di terrazze e balconi, OSMOCEM FLEX dovrà essere applicato in due mani successive, di spessore pari a circa 1.5 mm cadauna (2.2 kg/m² circa per mano), ciascuna delle quali dovrà essere posta in opera quando la precedente apparirà stabile (non prima di 4 ore a 20°C). Si raccomanda di interporre nello spessore di OSMOCEM FLEX, tra la prima e la seconda mano, la rete in fibra di vetro alcalino-resistente ARMAGLASS 160. Dovrà anche essere predisposta, tra il massetto di sottofondo e i muri di elevazione, la bandella auto-adesiva in butile PROBAND. Si raccomanda infine di posizionare la speciale bandella elastica ELASTOTEX 120, o ELASTOTEX 120 CLOTH, in corrispondenza degli eventuali giunti di dilatazione, fissandola con lo stesso OSMOCEM FLEX.

Metodi di applicazione

- Intonacatrice

- Pennello

- Pompa

- Rullo

- Spatola

- Spazzolone

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Calcestruzzo

- Mattonelle e piastrelle

- Massetti di sottofondo

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Non utilizzare OSMOCEM FLEX su supporti fortemente degradati o incoerenti, poichè rischierebbero di vanificare la bontà della impermeabilizzazione.

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto