PROTECH FIX AC

Fissativo consolidante acrilico, antipolvere, in dispersione acquosa

Codice: PRT.0098

Componenti: 1

Aspetto: Liquido

Fissativo consolidante ad alta penetrazione, non pellicolare, a base di polimeri acrilici ultrafini con promotori d'adesione idrodispersi. Idoneo come primer fissativo antipolvere, preliminare alla tinteggiatura o al rivestimento degli intonaci con pitture o intonachini acrilici. Utilizzato da solo, è un ottimo trattamento antipolvere consolidante corticale di vecchi intonaci e stilature inconsistenti.

Caratteristiche generali

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +5 / +35 °C

esente-da-solventi

Esente da solventi

resistente-ai-raggi-uv

Resistente ai raggi UV

non-infiammabile

Non infiammabile

peso-specifico

Peso specifico: 1.06 kg/dm³

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

Specifiche tecniche

Indurimento al tatto

2-4 h

Indurimento completo

12-18 h

Colori disponibili

- Trasparente

Caratteristiche

La caratteristica saliente di PROTECH FIX AC è rappresentata dall'elevatissima capacità di penetrazione nei pori dei supporti edili, conseguente alla peculiare dimensione dei polimeri costituenti la resina (circa 5 volte più piccoli di quelli delle resine di tradizionale impiego) e l'azione dell'equilibrato promotore d'adesione.

Campi d'impiego

Trattamento preliminare di qualsiasi superficie (civile, a gesso, rustico, malte secche, cartongesso, calcestruzzo, prefabbricati, cemento a vista ecc.) volto ad isolare le superfici di supporto ed uniformare gli assorbimenti dei successivi trattamenti (tinteggiature e rivestimenti protettivi).

Preparazione dei supporti

Le superfici di applicazione dovranno risultare pulite, prive di imbrattamenti, parti friabili, incoerenti, o non assorbenti, polvere, pitture preesistenti, ecc..

Modalità d'impiego

Applicare il prodotto mediante pennello a setole lunghe, rullo o airless a bassa pressione. La eventuale diluizione con acqua è consentita con percentuali dal 5% al 10%.

Metodi di applicazione

- Pennello

- Rullo

- Spruzzo

- Nebulizzazione airless a bassa pressione

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Intonaci

- Calcestruzzo

- Malte cementizie, alla calce e miste

- Prefabbricati

- Cartongesso

- Gesso

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Per verificare l’idoneità del prodotto, in funzione delle specifiche esigenze, è sempre indispensabile effettuare prove preliminari.

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto