PROTECH XIL AC

Primer fissativo consolidante ai silicati di potassio con polimeri acrilici

Codice: PRT.0295

Componenti: 1

Aspetto: Liquido

Sottofondo plastico murale all’acqua antiefflorescenze, con ottime proprietà fissative, ancoranti, non pellicolante, ad alta penetrazione pigmentato con pigmenti ultrafini, additivato con silicato di potassio.

Caratteristiche generali

esente-da-solventi

Esente da solventi

peso-specifico

Peso specifico: 1.298 kg/dm³

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

Specifiche tecniche

Indurimento in profondità

12-24 h

Colori disponibili

- Bianco

Caratteristiche

Dispersione acquosa di polimeri acrilici e pigmenti ultrafini ad alta penetrazione, con promotori di adesione. Esente da solventi e da V.O.C.
Realizzato con particolari resine, ha come caratteristica più rilevante, quella di una forte penetrazione nei pori dei supporti edili, sia all’interno che all’esterno. Diminuisce l’assorbimento del supporto pur consentendone la necessaria traspirazione, uniforma gli assorbimenti rendendo più facile l’applicazione delle mani di finitura. Agisce sempre e in profondità, non crea pellicola e per questo motivo costituisce l’ideale mano di preparazione per l’applicazione di pitture, plastici e rivestimenti a base di quarzo.
Ottima è l’adesione anche su superfici particolarmente difficili, grazie all’utilizzo di resine speciali ultrafini (dimensione di particella pari a 30 nanometri contro i 150 di una resina normale) e alla presenza in formulazione di un promotore di adesione interagente tra supporto e prodotto.

Campi d'impiego

Può essere applicato su qualsiasi intonaco (rustico, civile, a gesso, malte secche, cartongesso, calcestruzzo, prefabbricati, cemento a vista, agglomerati di eternit ecc).
Su superfici nuove è indispensabile per isolare l’eventuale alcalinità e per uniformare gli assorbimenti. In caso di rifacimenti su intonaci sfarinanti o poco compatti, migliora la coesione della parete, blocca e rinforza le vecchie pitture preesistenti creando un supporto compatto, ideale per le successive applicazioni di prodotti a finire.
Le prestazioni ottenute sono simili a quelle dei sistemi a solvente abituati, con spiccato effetto barriera alle risalite saline.

Modalità d'impiego

Può essere applicato a pennello, rullo o spruzzo diluendo il prodotto da 20% fino ad un massimo di 30% con acqua. Per superfici nuove eliminare l’eventuale polvere, mentre per superfici vecchie togliere sudiciume ed unto, asportare vecchie pitture non aderenti, raschiare, spazzolare fino a trovare la parte sana del sottofondo. Per sottofondi sfarinanti o da consolidare applicare una prima mano di prodotto diluito 1:5 con acqua, seguita da
una seconda mano diluita 20-30%.
Durante l’applicazione mascherare bene le zone da non verniciare, stendere in modo uniforme evitando colature ed attendere 4-6 ore per applicazioni successive.

Metodi di applicazione

- Pennello

- Rullo

- Spruzzo

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Intonaci

- Calcestruzzo

- Malte cementizie, alla calce e miste

- Fibrocemento

- Mattoni

- Murature miste

- Murature in pietra

- Massetti di sottofondo

- Pitture e intonachini

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

In applicazione della Direttiva 2010/75/EU, questo prodotto presenta le seguenti caratteristiche:

C.O.V. (Fornitura) 0% peso
Densità di C.O.V. a 20 °C: 0 kg./m3 (0g/l)

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto