QL FLUOSIL

Indurente chimico antipolvere per pavimentazioni e massetti in calcestruzzo

Codice: CSX.0120

Componenti: 1

Aspetto: Liquido

Indurente rivitalizzante chimico/meccanico, antipolvere, per opere, manufatti, rivestimenti e strutture in calcestruzzo: costituito da una soluzione acquosa di silicati e fluosilicati minerali, attivati da peculiari agenti bagnanti si applica in più mani, a diluizione decrescente in acqua, con spazzolone o "lavasciuga" meccanica. Specifico per trattamenti antipolvere di pavimentazioni industriali o massetti in calcestruzzo che abbiano perso la loro "vitalità" originaria.

Caratteristiche generali

usare-indossando-occhiali-protettivi

Usare indossando occhiali protettivi

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +5 / +35 °C

esente-da-solventi

Esente da solventi

applicare-in-tre-mani

Applicare in tre mani

non-infiammabile

Non infiammabile

usare-indossando-guanti-protettivi

Usare indossando guanti protettivi

peso-specifico

Peso specifico: 1.13 kg/dm³

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

Colori disponibili

- Trasparente

Caratteristiche

Reagisce con i composti di calcio, solubili e instabili, presenti nei manufatti di calcestruzzo, trasformandoli in nuovi composti stabili, insolubili e resistenti. Ne conseguono incrementi della resistenza all'usura e al logoramento dell'ordine del 200%-400%, significativi incrementi della stabilità chimica, della resistenza ai cicli gelo-disgelo ecc..

Campi d'impiego

Impregnazioni reattive per la stabilizzazione chimica e meccanica di strutture e manufatti in calcestruzzo. Trattamenti indurenti, antipolvere, antiabrasivi e anticorrosivi di pavimentazioni in calcestruzzo. Adeguamento delle prestazioni chimiche e meccaniche di manufatti per l'edilizia industriale, rurale e zootecnica (su superfici orizzontali).

Preparazione dei supporti

Le superfici di applicazione dovranno risultare pulite, prive di imbrattamenti, parti friabili e incoerenti, polvere ecc., convenientemente saturate con acqua fino a raggiungere la condizione di "sature a superficie asciutta".

Modalità d'impiego

Applicare, preferibilmente con spazzolone o con macchina "lavasciuga" sulla base delle seguenti indicazioni:
- Superfici porose: ripetute applicazioni di una soluzione di acqua e QL FLUOSIL nel rapporto 1:1
- Superfici compatte: applicare in tre mani successive, a decrescente diluizione con acqua. 1a mano 1:3, 2a mano 1:2, 3a mano 1:1.

Il consumo di QL FLUOSIL sarà proporzionato all'assorbimento della pavimentazione da trattare. Indicativamente per una superficie porosa si consumeranno circa 400 g/m², mentre per una superficie a normale porosità si potrà considerare un consumo di 250-300 g/m².

Lasciare asciugare il prodotto fra una mano e la successiva e quindi, dopo l'ultima mano, lavare con acqua abbondante. Proteggere le superfici in vetro e alluminio durante l'applicazione.

Metodi di applicazione

- Spazzolone

- Macchina elettrica "lavasciuga"

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Calcestruzzo

- Massetti di sottofondo

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

QL FLUOSIL può essere applicato su supporti in calcestruzzo che abbiano una vita di almeno 30 giorni. Si sconsiglia inoltre di utilizzare QL FLUOSIL nel caso di pavimentazioni industriali in calcestruzzo colorate; in questi casi, consigliamo l'utilizzo di QL NANO LITHIUM.

Attenzione, è un prodotto moderatamente caustico e corrosivo.

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto