REPAR TIX BIC

Malta tixotropica, reoplastica, strutturale, fibrorinforzata bicomponente

Codice: REP.0134

Componenti: 2

Aspetto: Polvere + Liquido

Malta cementizia strutturale, bicomponente, composita, a ritiro compensato, fibrorinforzata, a base di cementi ad alta resistenza, filler super-pozzolanici, resine polimeriche idrodisperse, agenti antiritiro, plastificanti, stabilizzanti ed anticorrosivi, additivi antiallergici, aggregati selezionati, fibre polipropileniche READYMESH.

Certificazioni ottenute e Normative

Malte da intonaci interni ed esterni - Malta per scopi generali (GP)

EN 998-1

Malte da intonaci interni ed esterni - Malta per scopi generali (GP)

Prodotti e sistemi per la protezione e riparazione delle strutture in calcestruzzo - Riparazione strutturale e non strutturale (R3)

EN 1504-3

Prodotti e sistemi per la protezione e riparazione delle strutture in calcestruzzo - Riparazione strutturale e non strutturale (R3)

Caratteristiche generali

pot-life

Pot life: 60 min

spessore-massimo-consigliato

Spessore massimo consigliato: 3-4 cm

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +5 / +35 °C

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

diametro-massimo-aggregato

Diametro massimo aggregato: 1.5 mm

spessore-minimo-consigliato

Spessore minimo consigliato: 5 mm

Specifiche tecniche

Adesione al supporto

2.3 N/mm²

Assorbimento capillare

0.54 kg•h^0.5/m²

Resistenza a flessione

> 6 N/mm²

pH

> 12 _

Profondità media di carbonatazione

3.7 mm

Contenuto di cloruri

0.01 %

Impermeabilità Darcy

1 x 10 E-10 cm/s

Resistenza a compressione

> 40 N/mm²

Reazione al fuoco

A1 _

Modulo elastico

16000 N/mm²

Coefficiente di permeabilità

22.1 μ

Colori disponibili

- Grigio

Imballaggi e dimensioni

- Sacco da 24 kg [A]

- Tanica da 5 kg [B]

- Kit: 1 Sacco da 24 kg [A] + 1 Tanica da 5 kg [B]

Caratteristiche

REPAR TIX BIC, rappresenta il miglior equilibrio fra le differenti esigenze di resistenza meccanica e deformabilità indicate dai più aggiornati orientamenti terotecnologici. Con le spiccate caratteristiche di adesione, stabilità dimensionale e capacità deformativa, debbono infatti considerarsi le attitudini antifessurative indotte dalla microarmatura tridimensionale diffusa apportata da un equilibrato mix di fibre polipropileniche e di vetro, nonchè le ulteriori caratteristiche attinenti la durabilià, comportate dalla reazione superpozzolanica dei peculiari filler reattivi contenuti nel componente B, che assicurano la migliore protezione nei confronti degli agenti atmosferici, dei cloruri, dei solfati ecc..
REPAR TIX BIC è composto da due componenti: uno in polvere costituente il componente A (REPAR TIX confezionato in sacco da kg 24, marcato secondo UNI EN 1504-3 come malta tipo R4 - vedi scheda tecnica cod. prodotto REP.0133) e uno in soluzione acquosa costituente il componente B (lattico acrilico multifunzionale, confezionato in tanica da kg 5).

Campi d'impiego

Ripristini, riparazioni, recuperi strutturali, ricostruzione del copriferro, costruzione di rivestimenti, affidabili e durevoli di opere edili civili, idrauliche, industriali, in calcestruzzo e muratura, anche in ambienti marini o montani.

Preparazione dei supporti

Le superfici di applicazione dovranno risultare pulite, prive di imbrattamenti, parti friabili ed incoerenti, polvere ecc., saturate con acqua "sature a superficie asciutta".

Modalità d'impiego

Versare in un contenitore (secchio o altro) il componente B (liquido) aggiungendo gradualmente e sotto miscelazione il componente A (polvere), protrarre la miscelazione sino alla totale eliminazione dei grumi.

Realizzare spessori di ricostruzione compresi tra 5 e 30 - 40 mm; per spessori superiori aggiungere ghiaietto 3/6 mm (addizionare massimo il 30% in peso del composto iniziale). Spessori di rivestimento elevati, esigenze statiche di monoliticità ecc., possono rendere necessario il ricorso ad adeguate armature (reti elettrosaldate ecc.) ancorate al supporto con SYNTECH PROFIX, GROUT MICRO-J, REPAR TIX G2.

Metodi di applicazione

- Frattazzo

- Gunitatrice

- Intonacatrice

- Spatola

- Cazzuola

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Calcestruzzo

- Prefabbricati

- Fibrocemento

- Murature miste

- Murature in pietra

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Intervallo termico di applicazione e conservazione: +5/+35 °C, non applicare in presenza di insolazione diretta. Curare la protezione e la stagionatura umida delle superfici esposte.

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto

cm