SANATROCK SA

Composto aggiuntivo in polvere per intonaci macroporosi, deumidificanti

Codice: ADX.0167

Componenti: 1

Aspetto: Polvere

Composto legante, aggiuntivo, da addizionare a quantità prefissate di sabbia pulita e selezionata, per confezionare in sito, intonaci macroporosi, deumidificanti, risananti, negli interventi bioedili e nel restauro di edifici d'epoca e/o monumentali.

Certificazioni ottenute e Normative

Prodotto della linea Sanageb, la linea prodotti di Azichem Srl dedicata dal 1994 ai prodotti per la bioedilizia, le costruzioni eco-sostenibili, la bio-architettura e gli interventi riabilitativi e conservativi nell'edilizia storico-ambientale.

Sanageb - Prodotti naturali per la Bioedilizia

Prodotto della linea Sanageb, la linea prodotti di Azichem Srl dedicata dal 1994 ai prodotti per la bioedilizia, le costruzioni eco-sostenibili, la bio-architettura e gli interventi riabilitativi e conservativi nell'edilizia storico-ambientale.

Caratteristiche generali

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: 5-35 °C

esente-da-solventi

Esente da solventi

pot-life

Pot life: 60 (20 °C) min

spessore-minimo-consigliato

Spessore minimo consigliato: 2 cm

spessore-massimo-consigliato

Spessore massimo consigliato: 4 cm

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

Specifiche tecniche

Modulo elastico

3.000 - 5.000 N/mm²

Traspirabilità

11 μ

Massa volumica

1400 kg/m³

Resistenza a compressione

2-4 N/mm²

Resistenza a flessione

1-2 N/mm²

Tempo di presa

4 h

Colori disponibili

- Grigio chiaro

Caratteristiche

È un composto ad elevata azione deumidificante, pronto all'uso, da miscelare solo con acqua a base di calce idraulica naturale NHL, botticino, caolino, fibre minerali e agenti specifici. E' un composto che, unitamente agli inerti adeguati, permette di realizzare intonacature dotate di elevata traspirabilità, prive di cemento, resine o solventi e agenti radioemissivi, nel rispetto dei parametri bioedili.

Campi d'impiego

Intonacatura deumidificante traspirante delle murature (previa addizione di aggregati).

Preparazione dei supporti

Preparare la superficie da intonacare asportando, se presente, l'intonaco esistente, fino ad una altezza superiore di circa 50/100 cm rispetto alla linea di persistente umidità. I corpi murari di applicazione dovranno risultare, in ogni caso, puliti, integri, esenti da imbrattamenti, polvere e parti friabili o incoerenti, convenientemente saturati con acqua (saturi a superficie asciutta). In presenza di efflorescenze saline provvedere all'accurata rimozione delle stesse ed al trattamento preventivo mediante applicazione a spruzzo di SANAREG. Successiva costruzione preliminare di rinzaffo di aggrappo traspirante, con lo specifico preparato UNTERSANA, oppure "sprizzando" (a sbriccio) la stessa miscela come sotto descritta.

Modalità d'impiego

Preparare l'intonaco immettendo nel mescolatore dapprima circa i 2/3 dell'acqua d'impasto necessaria, e poi aggiungere rispettivamente SANATROCK SA e sabbia pulita, selezionata, della granulometria desiderata (si consiglia l'uso di sabbia con diametro massimo fino a 2-3 mm). Per il confezionamento in cantiere attenersi alle seguenti indicazioni di impiego:
- kg15 SANATROCK SA
- kg 35-40 sabbia con granulometria max 2-3 mm.
- litri12-13 acqua (la quantità di acqua può diminuire a seconda dell’umidità della sabbia utilizzata).
Durante la preparazione dell’impasto fare attenzione ad aggiungere l’acqua utile ad ottenere un impasto omogeneo e cremoso avente peso/litro di circa 1,3 – 1,5 Kg. Tale obiettivo è comunque molto facile da raggiungere facendo un minimo di attenzione ai tempi utili di miscelazione.
Eseguire precedentemente sulla muratura adeguate “battute di livello” (raccomandate le fasce utilizzando la malta ottenuta o tavole in legno messe adeguatamente in posizione ed a piombo).
Applicare il prodotto a cazzuola con uno spessore totale di circa 2-3 cm. Non eseguire alcuna operazione di finitura, di lisciatura o di schiacciamento con cazzuola o lama della malta applicata. Staggiare sulle “battute di livello” lasciando le superfici grezze scabre e lasciare indurire così. Rasare e finire il giorno dopo possibilmente con il rasante deumidificante specifico SANASTOF o con rasanti sicuramente traspiranti aventi indice di traspirabilità (μ) inferiore a 11.


Normalmente per una betoniera da cantiere da 200 litri, si consiglia di aggiungere inizialmente 100 kg di SANATROCK SA, 225 kg di sabbia e 45 litri di acqua. Durante la miscelazione aggiungere acqua finchè la miscela non sarà della consistenza desiderata (a seconda del tasso di umidità della sabbia utilizzata potranno essere necessari più o meno litri di acqua). L'acqua d'impasto normalmente necessaria è all'incirca il 16-18% in peso rispetto al peso totale della miscela (SANATROCK SA + sabbia). Protrarre la miscelazione sino ad ottenere una miscela omogenea, priva di grumi. Con un sacco da 25 kg di SANATROCK SA si possono intonacare normalmente 3,5 m² di parete a 2 cm di spessore.

Applicare il composto ottenuto mediante frattazzo o intonacatrice. Finire con sistemi rasanti sicuramente traspiranti, del tipo SANASTOF.

Metodi di applicazione

- Addizionare ad altri componenti

- Applicazione manuale

- Cazzuola

- Frattazzo

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Mattoni

- Murature miste

- Murature in laterizio forato

- Murature in pietra

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Per spessori eccedenti i 2 cm, così come per migliorare l’attitudine antifessurativa, è opportuno prevedere l’inserimento di una rete portaintonaco (ARMAGLASS 140).

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto

cm