SANAWARME

Intonaco isolante, deumidificante, ad elevata capacità termo-acustica

Codice: INT.0169

Componenti: 1

Aspetto: Polvere

Intonaco termico, a cappotto, macroporoso, ad elevato isolamento termico ed acustico, a base di calce idraulica, botticino, caolino, caseina calcica, sale di Vichy, carbonato di calcio, acido tartarico, sali di ammonio, perlite espansa, farina di sughero, fibre naturali e agenti specifici ed antisalini, per la deumidificazione, il risanamento termico ed igrometrico di edifici e murature, negli interventi bioedili, nelle nuove costruzioni e nel restauro di edifici d'epoca e monumentali. Specifico per la costruzione di "cappotti minerali".

Certificazioni ottenute e Normative

Malte da intonaci interni ed esterni - Malta per isolamento termico (T)

UNI EN 998-1 (T)

Malte da intonaci interni ed esterni - Malta per isolamento termico (T)

Prodotto della linea Sanageb, la linea prodotti di Azichem Srl dedicata dal 1994 ai prodotti per la bioedilizia, le costruzioni eco-sostenibili, la bio-architettura e gli interventi riabilitativi e conservativi nell'edilizia storico-ambientale.

Sanageb - Prodotti naturali per la Bioedilizia

Prodotto della linea Sanageb, la linea prodotti di Azichem Srl dedicata dal 1994 ai prodotti per la bioedilizia, le costruzioni eco-sostenibili, la bio-architettura e gli interventi riabilitativi e conservativi nell'edilizia storico-ambientale.

Caratteristiche generali

applicare-in-tre-mani

Applicare in tre mani

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +8 / +30 °C

miscelare-con-acqua

Miscelare con acqua: 43-53 %

esente-da-solventi

Esente da solventi

prodotto-in-evidenza

Prodotto in Evidenza

pot-life

Pot life: 60 - 75 min

diametro-massimo-aggregato

Diametro massimo aggregato: 2.5 mm

spessore-minimo-consigliato

Spessore minimo consigliato: 3 cm

non-infiammabile

Non infiammabile

resistente-ai-raggi-uv

Resistente ai raggi UV

applicare-in-due-mani

Applicare in due mani

spessore-massimo-consigliato

Spessore massimo consigliato: 10 cm

materiale-100-eco-compatibile

Materiale 100% eco-compatibile

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

Specifiche tecniche

Reazione al fuoco

A1 _

Conduttività termica

0.056 W/m*K

Massa volumica

700 kg/m³

Assorbimento capillare

0.35 kg•h^0.5/m²

Resistenza a compressione

> 1.5 N/mm²

Legame di aderenza

0.18 N/mm²

Modulo elastico

< 3000 N/mm²

Traspirabilità

9 μ

Colori disponibili

- Nocciola chiaro

Imballaggi e dimensioni

- Sacco da 13 kg

- Pallet: 50 x (Sacco da 13 kg)

Caratteristiche

SANAWARME è la più alta espressione tecnologica di Azichem nell'ambito degli intonaci per isolamento termico. E' un prodotto a base di calce idraulica, botticino, caolino, caseina calcica, sale di Vichy, carbonato di calcio, acido tartarico, sali di ammonio, perlite espansa, farina di sughero, fibre naturali e agenti specifici ed antisalini, per la deumidificazione. SANAWARME è caratterizzato da elevate proprietà igroscopiche, traspiranti e di isolamento termico/acustico. E' un "cappotto termico minerale", naturale, bioedile, che non contiene cementi, resine, solventi e materiali radioemissivi.

La struttura dei rivestimenti costruiti con SANAWARME, particolarmente adatta per assopire e dissipare, sottoforma di calore, l’energia acustica all’interno dei pori e dei “canalicoli” comporta interessanti prestazioni anche in termini di assorbimento acustico che, alle alte frequenze, raggiunge valori prossimi ad 1/3, con interessanti prospettive in ordine alla correzione acustica degli ambienti interni (Rapporto di Prova n° 214705 del 03/08/2006 emesso dall’istituto Giordano).

Campi d'impiego

Realizzazione di intonaci a cappotto sia nelle nuove costruzioni, che negli interventi di ripristino e risanamento di vecchie costruzioni. Correttivo anticondensa e antimuffa per locali interni, fuori terra ed interrati. Isolamento dei ponti termici.

Preparazione dei supporti

Asportazione dell'intonaco fatiscente, ove esistente. I corpi murari di applicazione dovranno risultare, in ogni caso, puliti, integri, esenti da imbrattamenti, polvere, parti friabili o incoerenti, convenientemente saturati con acqua sino a raggiungere la condizione di "saturi a superficie asciutta".

In presenza di efflorescenze saline sarà necessario provvedere alla loro accurata rimozione mediante applicaziione di impacchi dello specifico detergente acido e convertitore salino DETERG-A, in soluzione con acqua di 1:4. Per prevenire eventuali nuove fuoriuscite di sali, utilizzare gli specifici trattamenti antisalini universali in soluzione acquosa, SANAREG, per superfici umide, o a base solvente, FEST SALZ, per concrezioni saline consistenti ma con superfici perfettamente asciutte.

Modalità d'impiego

Costruzione preliminare di specifico rinzaffo di aggrappo, traspirante, realizzato con UNTERSANA. Il rinzaffo, dato a “sprizzo”, deve realizzare una superficie ruvida, corrugata, atta a favorire l’aggrappo del successivo intonaco, che dovrà essere applicato tempestivamente: entro 2 - 3 giorni. Nel caso di superfici in legno, fissare al supporto una rete in filo d'acciaio zincato, diametro 2 mm e maglia 5x5 cm, tenendola distanziata dalla superficie di 2 - 3 mm. Spruzzare a mano o mediante intonacatrice il rinzaffo UNTERSANA, al fine di realizzare una superficie ruvida, atta a favorire l'applicazione e l'adesione di SANAWARME. Nel caso di realizzazione del cappotto termico SANAWARME su intonaco esistente, si consiglia di applicare il rinzaffo super-adesivo SANAPLUG.

L’applicazione potrà essere svolta con metodi manuali (cazzuola, frattazzo) o meccanici a spruzzo. Nel caso di applicazioni con macchina intonacatrice, per consentire un’adeguata ed omogenea miscelazione del prodotto, si consiglia di non utilizzare macchine a ciclo continuo.

Preparare l'intonaco, aggiungendo SANAWARME, all'acqua d'impasto, indicativamente pari al 53% circa in peso (7 - 7,5 litri circa per sacco da 13 kg). Miscelare a fondo sino al raggiungimento di un impasto omogeneo, cremoso, leggero, privo di grumi e rassomigliante una "schiuma compatta". Applicare mediante intonacatrice (tipo PFT modello G4, o similari, dotate di polmone per intonaci leggeri), nello spessore richiesto dal calcolo termico. Per piccole metrature è possibile applicarlo anche manualmente con staggia e frattazzo.

Regolarizzare le superfici intonacate con rasante fine bioedile SANASTOF, per un consumo indicativo di 4 kg/m². "Annegare” nello spessore dello strato di finitura la rete in fibra di vetro ARMAGLASS 160. L’applicazione delle successive pitture o intonachini traspiranti (della serie SANAFARBE, SANAXIL o PROTECH SIL) potrà avvenire dopo circa 28 giorni; in ogni caso dopo il corretto indurimento del rasante, in funzione delle effettive condizioni ambientali, e della perdita dell'alcalinità iniziale.

Metodi di applicazione

- Frattazzo

- Intonacatrice

- Pompa

- Staggia

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Intonaci

- Calcestruzzo

- Malte cementizie, alla calce e miste

- Prefabbricati

- Legno

- Fibrocemento

- Mattoni

- Murature miste

- Murature in laterizio forato

- Murature in pietra

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Le superfici fresche, dell’intonaco posto in opera, dovranno essere protette dall'insolazione diretta, dalla pioggia e dal vento e ne dovrà essere curata la stagionatura umida, prolungata.

Oltre i 4 cm di spessore, comprensivi di UNTERSANA, SANAWARME e SANASTOF, è opportuno inserire nello spessore centrale di SANAWARME una rete in filo d'acciaio zincato, diametro 2 mm e maglia 5x5 cm, fissata alla muratura mediante connettori in acciaio ad aderenza migliorata, seguendo un reticolo quadrato di passo 1 metro.

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto

cm