SYNTECH HAG INIETTORE 170

Iniettore in acciaio e gomma, a "testa piatta", per iniezioni murarie

Codice: SYN.0232

Componenti: 1

Aspetto: Dispositivo meccanico

Iniettore in gomma e acciaio, da inserire in corrispondenza delle lesioni, delle fessure, dei vespai, dei giunti, delle cavità, ecc. da impermeabilizzare, mediante l’utilizzo delle resine poliuretaniche idroespansive SYNTECH HAG ECO e SYNTECH HAG FLEX, specifiche per l’arresto immediato delle infiltrazioni d’acqua. Dotato di “ testa piatta “ con valvola di non ritorno, è da utilizzare in abbinamento con SYNTECH HAG CONNETTORE.

Caratteristiche generali

conservabilità-illimitata

Conservabilità illimitata

lunghezza

Lunghezza: 170 mm

diametro

Diametro: 16 mm

non-infiammabile

Non infiammabile

Colori disponibili

- Acciaio

Imballaggi e dimensioni

- Sfuso da 1 pz.

Campi d'impiego

Arresto delle infiltrazioni d'acqua in pressione negli edifici mediante iniezione mirata di resine poliuretaniche idroespansive SYNTECH HAG o resine fluide epossidiche (SYNTECH IC 55).

Preparazione dei supporti

Le superfici di applicazione dovranno risultare pulite, prive di imbrattamenti, parti friabili e incoerenti, polvere, muschi, muffe, ecc..

Eseguire i fori in corrispondenza dei punti di iniezione predeterminati. I fori di iniezione saranno dapprima realizzati con una punta di trapano da 8-10 mm, con la quale dovrà essere raggiunta la profondità necessaria e prevista entro il corpo murario. Successivamente, solo per gli ultimi 10 cm superficiali, sarà praticato, nello stesso foro, una seconda perforazione con una punta da 18 mm per realizzare la sede in cui inserire la punta in gomma dell'iniettore.

Modalità d'impiego

Inserire SYNTECH HAG INIETTORE TP-170 nei fori predisposti. Avvitare, con una chiave adeguata, la parte terminale dell'iniettore. L'avvitamento dell'iniettore comprimerà la gomma posta sulla sua punta, facendola rigonfiare e dunque creando la tenuta meccanica e idraulica necessarie. A questo punto l'iniettore è pronto per essere utilizzato.

Metodi di applicazione

- Applicazione manuale

- Trapano

Pulizia strumenti

- Diluente Nitro

Supporti consentiti

- Calcestruzzo

- Prefabbricati

- Mattoni

- Tufo

- Murature miste

- Murature in pietra

- Pareti rocciose

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Accertarsi della sicura tenuta degli iniettori posizionati nei supporti. Viste le alte pressioni di iniezione raggiunte dalle pompe, nel caso di iniettori non posizionati saldamente e correttamente c'è il concreto rischio che gli stessi possano fuoriuscire ad alta velocità dalla loro sede (con pericolo di infortuni per gli operatori!).

Studiare attentamente il posizionamento degli iniettori in prossimità delle discontinuità murarie da iniettare. Il cattivo posizionamento, troppo vicino alla fessura da colmare, sotto la pressione della pompa può provocare la rottura del supporto stesso.

Condividi

Calcola consumi

Calcola una misura indicativa dei consumi necessari richiesti da questo prodotto

m