Rampa per scarico pomodori

Realizzazione della rampa per scarico pomodori. La pavimentazione è soggetta ad alti volumi di traffico di autocarri e intense aggressioni chimiche.

Località
Collecchio (PR)

Data intervento
29 novembre 2010

Agenzia di riferimento
Ferrari Sergio

Pavimentazione realizzata a Collecchio, presso gli stabilimenti di Co.Pad.Or., tra le maggiori e moderne aziende di trasformazione del pomodoro operanti in Europa, con una capacità di circa 300.000 tonnellate di prodotto fresco lavorato all’anno.

La problematica affrontata riguardava il transito sulla rampa di approvvigionamento di oltre 300 automezzi al giorno (trattori con rimorchio e bilici) in soluzione di continuità notte/giorno nel periodo compreso fra maggio e ottobre. La situazione è ulteriormente aggravata dalla perdita costante di percolato di pomodoro dalle sponde di carico dei mezzi, e quindi da un'aggressione chimica derivante dal percolato di pomodoro (ph<4.3). Si segnala a tal riguardo che altre zone di scarico, pavimentate in calcestruzzo, avevano già visto l’impiego dei più svariati prodotti senza alcun risultato: resine, protettivi ed altre soluzioni proposte da numerosi avventori e/o pseudo-tecnici. “Aggregato a vista” e scartellamento superficiale le patologie più diffuse.

Condividi

clicca sulla mappa

Contattaci subito

per informazioni, dubbi, domande, ordinazioni

clicca sulla mappa