Intonacatura con prodotti naturali a base di cocciopesto

Codice: M.0026

Aggiornamento: 11 febbraio 2015

Costruzione di intonaci civili, traspiranti, per interni ed esterni, a base di calce idraulica e cocciopesto

Consumi suggeriti

Prodotti Consumi
SANASTOF 3,5 kg/m² Superficie da trattare o rivestire
INTOSANA 14,25 kg/cm/m² Spessore/Superficie da trattare o rivestire
LATERSANA 0,75 g/cm/m² Spessore/Superficie da trattare o rivestire
UNTERSANA 3,5 kg/m² Superficie da trattare o rivestire
SANASTARK 0,25 l/m² Superficie da trattare o rivestire

Step by step

1

Eventuale rimozione dell’intonaco esistente, ove esistente e degradato, ivi compresa la rimozione delle incrostazioni, delle eventuali efflorescenze saline ove presenti, l’accurata pulizia e la depolverizzazione dei supporti risultanti

2

Consolidamento del tessuto murario risultante, se necessario, mediante applicazione, a spruzzo o pennello, su supporti saturi a superficie asciutta, dello specifico composto minerale SANASTARK, a base di silicati alcalini reattivi.

3

Verifica del conveniente grado di consolidamento conseguito, saturazione dei supporti con acqua: i supporti dovranno presentare, all’atto delle successive applicazioni, la condizione satura a superficie asciutta.

4

Predisposizione di un adeguato rinzaffo di aggancio “traspirante” mediante applicazione, a frattazzo (“sprizzo”), di specifico composto adesivo bioedile, deumidificante,UNTERSANA, a base di calce idraulica, per un consumo prevedibile di 3-4 kg/m². Attendere almeno 24 ore per la successiva posa dell’intonaco.

5

Costruzione dell’intonaco civile, traspirante, mediante stesura, a frattazzo o con intonacatrice, del composito bioedile, fibrorinforzato, a reazione pozzolanica, INTOSANA, a base di calce idraulica, addizionato con lo specifico composto aggiuntivo LATERSANA, a base di mattoni macinati, nella pigmentazione standard rossa o gialla, in ragione del 5-20% in peso, rispetto al peso di INTOSANA, per un consumo indicativo per cm/m² variabile da 14,25 kg diINTOSANA e 0,75 kg di LATERSANA e 12 kg di INTOSANA e 2,5 kg di LATERSANA. Spessore minimo consigliato = mm 10. Attendere minimo 8 giorni per la realizzazione della finitura.

6

Realizzazione, ove necessaria, della rasatura di finitura omogeneizzante, traspirante, mediante stesura, a frattazzo o con intonacatrice, del composito bioedile,SANASTOF, a base di calce idraulica, per un consumo indicativo di 3-4 kg/m². Attendere minimo 8 giorni per la realizzazione delle opere di pitturazione.

Mix design indicativo per la realizzazione dell'intonaco al cocciopesto:

COMPONENTI KG UNITA' KG/M³
CALCESANA 75 1,5 sacchi 375
LATERSANA 12.5 0.5 sacchi 62.5
FIBRE READYMESH PM-180 0.2 1 sacchetto 1.0
AGGREGATI 0-4 MM 304 16 secchi 1520
ACQUA 38 1.5 secchi 190
TOTALE 430.5   2148.5

 

N.B. Per condizione "satura a superficie asciutta", si intende lo stato di un supporto che, bagnato qualche ora prima, ha assorbito completamente l'acqua che vi è stata applicata, sino ad asciugarsi in superficie. In questo modo il supporto non sottrae acqua al materiale applicato e la superficie non presenta veli d'acqua che possono interporsi fra i due materiali, pregiudicando l'adesione.

Contattaci subito

Vuoi saperne di più sui nostri prodotti?

Attenzione, compilare correttamente questo campo.
Attenzione, inserire un indirizzo email valido.
Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy

Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Iscrizione alla newsletter

Scarica il Memoflash

Condividi

Prodotti in vetrina

  • Concrete Repar
  • Sanageb