Ripristino di opere in calcestruzzo con rasatura strutturale e tinteggiatura anticarbonatazione

Codice: M.0066

Aggiornamento: 14 aprile 2020

Ciclo protettivo di opere in calcestruzzo debolmente degradate, mediante impregnazione con inibitore di corrosione organico, rasatura strutturale a reattività pozzolanica e pitturazione elastomerica, traspirante, anticarbonatazione.

Consumi suggeriti

Prodotti Consumi
CONSILEX NO-RUST 0,25 kg/m² Superficie da trattare o rivestire
REPAR SM 1,65 kg/m²/mm Superficie da trattare o rivestire/Spessore
PROTECH WAC-T 0,3 kg/m² Superficie da trattare o rivestire

Step by step

1

Pulizia del conglomerato cementizio con idonei metodi meccanici, compresa l’asportazione di precedenti rasature/finiture, la depolverizzazione e l’idrolavaggio in pressione a 300 bar, per ottenere una superficie sana e compatta.

2

Applicazione a spruzzo o pennello su tutte le superfici di inibitore di corrosione migratorio, basato su composti amminici in dispersione acquosa, CONSILEX NO-RUST, per un consumo medio di circa 0,25 kg/m². L’applicazione non comporta attese per gli interventi successivi.

3

Bagnare leggermente il supporto con acqua prima di rasare con rasante cementizio REPAR SM, fibrorinforzato con tecnologia READYMESH, polimero modificato, in categoria strutturale R4 secondo UNI EN 1504/3, steso a lama con spessore complessivo di circa 2 mm e finito a frattazzo spugna. Consumo di circa 3,5 kg/m2. Attendere l’indurimento e l’asciugatura del rasante (minimo 3 giorni a 20°C) prima di applicare la pittura protettiva.

4

Finitura protettiva delle superfici mediante applicazione, a pennello, rullo o spruzzo di pittura pigmentata a base di elastomeri acrilici e polimeri fluorurati termoplastici (teflon), altamente resistente al passaggio della CO2, traspirante al vapore acqueo, certificata UNI EN 1504/2, tipo PROTECH WAC-T. Consumo di circa 0,30 kg/m² in due mani.

Scarica il Memoflash

Condividi

Prodotti in vetrina

  • Protech Balcony
  • Pro Seal
  • Syntech H.A.G.