OSMOCEM RD

Impermeabilizzante cementizio osmotico bicomponente deformabile a spessore

Codice: OSM.0088

Componenti: 2

Aspetto: Polvere + Liquido

Malta cementizia, osmotica bicomponente fibrorinforzata, a base di leganti idraulici, resine modificanti e flessibilizzanti, filler reattivi superpozzolanici, per la preparazione di miscele adesive, spatolabili, che realizzano dopo indurimento, un'efficace protezione impermeabilizzante, sia in spinta diretta che in controspinta, con elevata capacità di deformazione.

Linee di appartenenza

Certificazioni ottenute e Normative

Malte da intonaci interni ed esterni - Malta per scopi generali (GP)

EN 998-1

Malte da intonaci interni ed esterni - Malta per scopi generali (GP)

Caratteristiche generali

conservabilità

Conservabilità: 12 min

diametro-massimo-aggregato

Diametro massimo aggregato: 1 mm

non-infiammabile

Non infiammabile

pot-life

Pot life: 50 - 70 min

prodotto-in-evidenza

Prodotto in Evidenza

resistente-ai-raggi-uv

Resistente ai raggi UV

spessore-massimo-consigliato

Spessore massimo consigliato: 15 mm

spessore-minimo-consigliato

Spessore minimo consigliato: 5 mm

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +5 / +35 °C

Specifiche tecniche

Assorbimento capillare

0.09 kg•h^0.5/m²

Impermeabilità Darcy

10⁻¹⁰ cm/s

Legame di aderenza

2.4 N/mm²

Massa volumica

2.030 kg/m³

Modulo elastico

19000 N/mm²

Resistenza a compressione

> 40 N/mm²

Resistenza a flessione

> 8 N/mm²

Colori disponibili

- Grigio

Imballaggi e dimensioni

- Sacco da 25 kg [A]

- Tanica da 4.5 kg [B]

- Kit: 1 Sacco da 25 kg [A] + 1 Tanica da 4.5 kg [B]

Caratteristiche

OSMOCEM RD riunisce sinergicamente proprietà e prestazioni derivanti da peculiari mix di componenti, tra i quali filler reattivi superpozzolanici, per un netto miglioramento dell'inerzia chimica e dell'aderenza, la riduzione delle porosità e delle permeabilità, con conseguente riduzione della carbonatazione. Opportuni polimeri presenti nella miscela, inoltre, ne aumentano la deformabilità e la stabilità, riducendo sfridi, distacchi e fessurazioni.

Consumi

Circa 18 kg/m² di OSMOCEM RD per ogni centimetro di spessore da realizzare (circa 1800 kg per ogni metro cubo).

Campi d'impiego

Rivestimenti, ricostruzioni e protezioni millimetriche, rasature ecc., negli interventi di ripristino conservativo, impermeabilizzante di opere in conglomerato cementizio armato, involucri murari, estese superfici esposte ecc. purchè sufficientemente porosi ed assorbenti e privi di qualsiasi trattamento superficiale impermeabilizzante e/o idrorepellente, sia chimico (silossani, epossidici, poliuretanici, ecc.) che naturale (ceratura). Particolarmente indicato per gli interventi di deumidificazione e risanamento anticondensa dei locali interrati, in abbinamento al ciclo deumidificante con CALEOSANA.

Preparazione dei supporti

Le superfici di applicazione dovranno risultare pulite, prive di imbrattamenti, parti friabili e incoerenti, polvere, trattamenti idrorepellenti in genere, ecc., convenientemente saturate con acqua fino a raggiungere la condizione di "sature a superficie asciutta".

Modalità d'impiego

Mescolare il componente in polvere (componente A) con la soluzione idratante (componente B) con un trapano a basso numero di giri, versando progressivamente la polvere nel liquido, continuare la miscelazione sino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. A miscelazione completata attendere alcuni minuti e rimescolare nuovamente prima di procedere all'applicazione.
Per ottenere una malta di consistenza adeguata alla posa tradizionale con cazzuola, utilizzare 25 kg di componente A e 4 kg di componente B (circa il 16%)
Per ottenere una malta di consistenza adeguata alla posa con frattone, utilizzare 25 kg di componente A e 4,5 kg di componente B (18%)

Per migliorare ulteriormente le prestazioni del rivestimento è consigliabile inserire una rete di rinforzo in acciaio (filo 2 mm e maglia 5x5 cm) fra uno strato e il successivo.

Metodi di applicazione

- Cazzuola

- Frattazzo

- Spatola

- Intonacatrice

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Calcestruzzo

- Mattoni

- Murature miste

- Murature in pietra

- Pareti rocciose

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Per verificare l’idoneità del prodotto, in funzione delle specifiche esigenze, è sempre indispensabile effettuare prove preliminari.

Non applicare in presenza di insolazione diretta e curare la protezione e la stagionatura umida.
Non applicare su supporti poco o non porosi o precedentemente rivestiti con trattamenti idrorepellenti in genere, se non dopo opportuno irruvidimento mediante bocciardatrici, levigatrici e attrezzature adatte a trattamenti preparatori dei supporti, o previo opportuno trattamento con idonei primer polimerici.

Contattaci subito

Vuoi saperne di più sui nostri prodotti?

Attenzione, compilare correttamente questo campo.
Attenzione, inserire un indirizzo email valido.
Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy

Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Iscrizione alla newsletter

Condividi

Prodotti in vetrina

  • Syntech Poliurea
  • Pro Seal
  • Opus Dry