REPAR PLUG

Rinzaffo super-adesivo per supporti cementizi o poco assorbenti

Codice: INT.0127

Componenti: 1

Aspetto: Polvere

Malta cementizia da rinzaffo, monocomponente, super-adesiva, a base di leganti ad alta resistenza, aggregati selezionati, polimeri promotori dʼadesione ed agenti specifici. Specifica per il trattamento preliminare a "rinzaffo" di superfici in calcestruzzo, murature miste, pareti rocciose e altre superfici poco assorbenti, per il successivo rivestimento con intonaci tradizionali (INTOSANA), deumidificanti (SANATIGH) e/o termo-isolanti (SANAWARME o CALEOSANA).

Linee di appartenenza

Caratteristiche generali

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

consumi

Consumi: 4-6 kg/m²

diametro-massimo-aggregato

Diametro massimo aggregato: 0.7 mm

non-infiammabile

Non infiammabile

pot-life

Pot life: 60 min

spessore-massimo-consigliato

Spessore massimo consigliato: 30 mm

spessore-minimo-consigliato

Spessore minimo consigliato: 5 mm

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +5 / +35 °C

Specifiche tecniche

Adesione al supporto

> 2.5 N/mm²

Modulo elastico

17000 N/mm²

pH

> 12 _

Resistenza a compressione

> 40 N/mm²

Resistenza a flessione

> 8 N/mm²

Colori disponibili

- Grigio

Imballaggi e dimensioni

- Sacco da 25 kg

Consumi

Da 4 a 6 kg di REPAR PLUG per ogni metro quadrato di superficie da rinzaffare.

Campi d'impiego

Realizzazione di rinzaffi dʼaggrappo per successivi intonaci, sia a base cemento che calce idraulica; rivestimenti protettivi, risanamento di opere e strutture in conglomerato cementizio armato.

Preparazione dei supporti

Le superfici di applicazione dovranno risultare pulite, prive di imbrattamenti, parti friabili e incoerenti, polvere ecc., convenientemente saturate con acqua fino a raggiungere la condizione di "sature a superficie asciutta".

Modalità d'impiego

Immettere nel mescolatore circa i 2/3 dell'acqua d'impasto, aggiungere REPAR PLUG e l'acqua restante; continuare la miscelazione sino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. L'acqua di impasto dovrebbe essere circa il 16 - 18% del peso del sacco. A miscelazione completata attendere alcuni minuti prima di applicare il prodotto a "sprizzo" ("sbruffatura"), mediante cazzuola e frattazzo o intonacatrice. Il rinzaffo, dato a “sprizzo”, deve realizzare una superficie corrugata atta a favorire lʼaggrappo dellʼintonaco che dovrà essere applicato tempestivamente: entro 2-3 giorni.

Nel caso di applicazione di successivi intonaci deumidificanti (SANATIGH) o termoisolanti (SANAWARME o CALEOSANA), tenere la superficie sprizzata, “aperta” (non omogenea su tutta la superficie).

Metodi di applicazione

- Frattazzo

- Intonacatrice

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Intonaci

- Calcestruzzo

- Malte cementizie, alla calce e miste

- Prefabbricati

- Fibrocemento

- Mattoni

- Murature miste

- Murature in pietra

- Pareti rocciose

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Non applicare in presenza di insolazione diretta; curare la protezione e la stagionatura umida delle superfici esposte.

Contattaci subito

Vuoi saperne di più sui nostri prodotti?

Attenzione, compilare correttamente questo campo.
Attenzione, inserire un indirizzo email valido.
Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy

Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Iscrizione alla newsletter

Condividi

Prodotti in vetrina

  • Syntech H.A.G.
  • Osmocem
  • Readymesh