SANAFARBE P

Pittura atossica al grassello di calce, traspirante, per esterni e interni

Codice: PRT.0152

Componenti: 1

Aspetto: Liquido

Pittura traspirante, naturale, atossica, per interni ed esterni, di tipo diffusivo, al grassello di calce. Formulazione a base minerale, attiva, ad elevate capacità antimuffa naturali ed anticondensa, preparata secondo le ricette della tradizione, per l'impiego negli interventi bioedili e nel restauro di edifici d'epoca e monumentali.

Categorie funzionali
Codice doganale
3209 9000

Linee di appartenenza

Caratteristiche generali

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

consumi

Consumi: 0.35 - 0.40 l/m²

esente-da-solventi

Esente da solventi

peso-specifico

Peso specifico: 1.30 kg/dm³

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +8 / +30 °C

Specifiche tecniche

Coefficiente di permeabilità

125 μ

pH

13 mm²/m

Residuo secco

59.40 %

Resistenza all'abrasione umida

2 _

Colori disponibili

Azichem - grassello di calce

- Bianco

Imballaggi e dimensioni

- Secchio da 4 l

- Secchio da 14 l

Caratteristiche

Prodotto a base di grassello di calce e pigmenti naturali.

SANAFARBE P presenta una elevata traspirabilità, una spiccata attitudine antimuffa ed antibatterica. Non presenta solventi, diluenti, sostante nocive in generale.

Consumi

Da 0,20 a 0,40 litri di SANAFARBE P per ogni metro quadrato di superficie da pitturare.

Campi d'impiego

Pitturazioni decorative e risananti di ambienti interni ed esterni.

Preparazione dei supporti

I supporti di applicazione dovranno risultare esenti da imbrattamenti, polvere, parti incoerenti, ecc.; preesistenti pitture (lavabili, organiche, a solvente ecc.) dovranno essere rimosse. E’ sempre consigliabile un trattamento fissativo preliminare delle superfici con con primer consolidante, trasparente, SANAXIL FIX, a base di silicato di potassio. L'applicazione di SANAXIL FIX può essere fatta a pennello, rullo o spruzzo: il numero di mani necessarie e il rapporto di diluizione con acqua più adatto dovranno essere determinati in funzione delle condizioni e degrado di assorbimento dei supporti. L'intervallo di diluizione ammissibile prevede addizioni di acqua sino ad un massimo del rapporto 1:1.

Modalità d'impiego

Applicare mediante pennello, rullo, spruzzo, in due mani, distanziate, l'una dall'altra, di circa 24 ore.

Consente l'agevole riproduzione di finiture tradizionali tipo: spugnatura, strofinatura, marezzatura, tamponatura. SANAFARBE P è secca al tatto dopo 2 ore, può essere sovrapplicata dopo 4 ore, mentre risulterà secca in profondità dopo 8-16 ore.

Metodi di applicazione

- Pennello

- Rullo

- Spruzzo

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Intonaci

- Malte cementizie, alla calce e miste

- Cartongesso

- Gesso

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

In funzione delle condizioni di temperatura all’atto della stesura e durante le fasi di asciugatura ed essicazione, i colori potranno subire leggere variazioni cromatiche.

Evitare la prolungata esposizione diretta al vento ed all'insolazione, delle superfici fresche.

Contattaci subito

Vuoi saperne di più sui nostri prodotti?

Attenzione, compilare correttamente questo campo.
Attenzione, inserire un indirizzo email valido.
Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy

Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Iscrizione alla newsletter

Condividi

Prodotti in vetrina

  • Sanageb
  • Syntech Poliurea
  • Pro Seal