SANAFLUENS

Boiacca superfluida a base di leganti idraulici, consolidante, iniettabile

Codice: GRT.0154

Componenti: 1

Aspetto: Polvere

Preparato in polvere pronto all'uso a base di calci, leganti idraulici, filler ad attività pozzolanica, polveri di marmo e speciali additivazioni antiritiro ed antisegregative. Utilizzabile per la preparazione, con la sola aggiunta dell'acqua, di boiacche per il consolidamento murario, iniettabili e colabili, ad elevatissime prestazioni in termini di scorrimento, resistenza e stabilità, negli interventi bioedili e nel restauro di edifici d'epoca e monumentali.

Linee di appartenenza

Certificazioni ottenute e Normative

Malte da muratura - Malta da muratura per scopi generali (G)

EN 998-2

Malte da muratura - Malta da muratura per scopi generali (G)

EN 998-2

M20

EN 998-2

Caratteristiche generali

consumi

Consumi: 1.50 - 1.55 kg/dm³

pot-life

Pot life: 60 min

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

miscelare-con-acqua

Miscelare con acqua: 22-24 %

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: +6 / +30 °C

Specifiche tecniche

Penetrazione acqua dopo assorbimento capillare

2.4 mm

Legame di aderenza

1.2 N/mm²

Modulo elastico

12000 MPa

Conducibilità termica

0.67 W/m*K

Permeabilità al vapore acqueo

15/35 μ

Assorbimento capillare

0.53 kg•h^0.5/m²

Resistenza a compressione

> 20 N/mm²

Massa volumica

1980 kg/m³

Contenuto di cloruri

0.0082 %

Resistenza a flessione

> 6 N/mm²

Colori disponibili

- Grigio

Imballaggi e dimensioni

- Sacco da 25 kg

- Pallet: 50 x (Sacco da 25 kg)

Caratteristiche

Nelle miscele di SANAFLUENS l'acqua viene completamente e stabilmente inglobata dalla reazione di idratazione della calce; nelle miscele tradizionali, al contrario, una parte molto elevata dell'acqua addizionata rimane libera ed, evaporando, lascia dei vuoti nella muratura. SANAFLUENS non contiene resine, solventi e aggregati radioemissivi.

Consumi

Circa 1500 kg di SANAFLUENS per ogni metro cubo di volume da riempire.

Campi d'impiego

Consolidamento mediante iniezioni di murature in mattoni, pietra o miste, strutture "a sacco", murature lesionate da sisma.

Preparazione dei supporti

Pulire le superfici di applicazione mediante abbondante irrorazione d'acqua. Nel caso di mancanza di intonaco, applicare un opportuno rinzaffo di calce idraulica e sabbia (tipo UNTERSANA) per chiudere il più possibile le vie di fuga della boiacca una volta iniettata. Tracciare, dal basso verso l'alto e da sinistra verso destra, un reticolo quadrato di 50 cm. Sull'incrocio dei riquadri perforare la muratura con un trapano a rotazione, con una punta di almeno 22 mm di diametro, per una profondità di almeno 3/5 del suo spessore, inclinando il trapano di circa 20° verso il basso. Praticati tutti i fori, gli stessi saranno aspirati, soffiati con aria compressa e irrorati d'acqua, per asportare la polvere al loro interno prodotta dalla perforazione. Inserire nei fori per una profondità di circa 5 cm, dei tubi in gomma retinata trasparente, di lunghezza complessiva di almeno 30 cm (quindi con 25 cm circa esterni). Sigillare opportunamente il perimetro del tubo con malta da stuccature a presa accelerata ANCHORSANA FIX, per impedire la fuoriuscita del prodotto iniettato. Iniettare la boiacca tenendola sempre in leggera miscelazione e operando un flusso continuo, senza interruzioni.

Modalità d'impiego

Immettere nel mescolatore circa i 2/3 dell'acqua d'impasto. Aggiungere, gradualmente, SANAFLUENS e l'acqua ancora necessaria, protraendo la miscelazione sino ad ottenere una boiacca fluida, omogenea, priva di grumi, della consistenza desiderata. L'acqua d'impasto indicativamente necessaria è pari al 22 – 24 % in peso (5,5 - 6 litri per ogni sacco).

Gli intasamenti ed i riempimenti consolidanti, possono essere effettuati in funzione del tipo di applicazione, tanto per gravità che mediante pompe manuali o automatiche. Per verificare la bontà del consolidamento, la boiacca dovrà fuoriuscire dai tubi adiacenti a quello nel quale si sta praticando l'iniezione.

Metodi di applicazione

- Iniezione

- Colatura

- Pompa

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Mattoni

- Murature miste

- Murature in pietra

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

Si raccomanda una abbondante iniezione preliminare di acqua nei fori praticati nella muratura, per consentire un adeguato e rapido scorrimento della boiacca.

Contattaci subito

Vuoi saperne di più sui nostri prodotti?

Attenzione, compilare correttamente questo campo.
Attenzione, inserire un indirizzo email valido.
Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy

Attenzione, compilare correttamente questo campo.

Iscrizione alla newsletter

Condividi

Prodotti in vetrina

  • Readymesh
  • Protech Balcony
  • Floortech Prerit