SANASTOF

Rasante traspirante, adesivo, deumidificante, macroporoso, di finitura

Codice: INT.0162

Componenti: 1

Aspetto: Polvere

Premiscelato di composizione minerale basato su calce idraulica naturale, microsilici ad attività pozzolanica, aggregati selezionati, microfibre ad elevata tenacità, inerti leggeri termocoibenti a basso modulo elastico. Viene utilizzato per rasature e regolarizzazioni, sia in ambienti interni che esterni. E’ perfettamente compatibile con molteplici supporti: intonaci a base calce, calce-cemento, malte cementizie, calcestruzzi, lapidei porosi, laterizi. Le sue caratteristiche lo rendono particolarmente indicato nelle opere bioedili e nel restauro di edifici d'epoca e monumentali. La granulometria massima dell'inerte è di 0,9 mm.

Certificazioni ottenute e Normative

Malte da intonaci interni ed esterni - Malta per scopi generali (GP)

EN 998-1

Malte da intonaci interni ed esterni - Malta per scopi generali (GP)

Prodotto della linea Sanageb, la linea prodotti di Azichem Srl dedicata dal 1994 ai prodotti per la bioedilizia e il green building, il risanamento ecologico, l’isolamento termico ed il risparmio energetico.

Sanageb - Prodotti naturali per la Bioedilizia

Prodotto della linea Sanageb, la linea prodotti di Azichem Srl dedicata dal 1994 ai prodotti per la bioedilizia e il green building, il risanamento ecologico, l’isolamento termico ed il risparmio energetico.

Caratteristiche generali

conservabilità

Conservabilità: 12 mesi

pot-life

Pot life: > 180 min

miscelare-con-acqua

Miscelare con acqua: 25 - 28 %

temperatura-di-applicazione

Temperatura di applicazione: + 6 / +30 °C

diametro-massimo-aggregato

Diametro massimo aggregato: 0.9 mm

Specifiche tecniche

Massa volumica

1220 kg/m³

Resistenza a flessione

1.5 N/mm²

Assorbimento capillare

0.73 kg•h^0.5/m²

Traspirabilità

13.6 μ

Legame di aderenza

0.84 N/mm²

Resistenza a compressione

> 3 N/mm²

Colori disponibili

- Nocciola chiaro

Imballaggi e dimensioni

- Sacco da 25 kg

- Pallet: 50 x (Sacco da 25 kg)

Caratteristiche

SANASTOF è un prodotto a base di calce idraulica naturale, caolino, polvere di marmo, aggregati silicei selezionati ed inerti leggeri a basso modulo elastico, dimensionalmente stabili. E' un prodotto naturale dotato di elevata traspirabilità intrinseca, senza alcuna traccia di resine, solventi, diluenti e aggregati radioemissivi. Il prodotto contiene microfibre ad alta tenacità che conferiscono grande stabilità volumetrica. Gli speciali inerti cavi tondeggianti, dimensionalmente stabili, apportano alla rasatura speciali doti di coibenza termica, filtraggio di sali solubili potenzialmente dannosi e riduzione del modulo elastico. La curva granulometrica, la finezza dei leganti e alcuni additivi reologici di origine naturale, rendono particolarmente scorrevole il prodotto in fase di stesura, anche quando posato su supporti con superfici scabre o difficili. Le calibrate caratteristiche fisico meccaniche garantiscono una perfetta compatibilità su supporti di diversa natura, in special modo su intonaci e malte tradizionali. Il contenuto di microsilici ad attività pozzolanica rende altamente durabili le rasature e le regolarizzazioni eseguite con SANASTOF, anche in ambienti d’esposizione aggressivi.

Consumi

Circa 1 kg/m² di SANASTOF per ogni millimetro di spessore da realizzare (mediamente 2,5 - 3 kg per ogni metro quadrato).

Campi d'impiego

Facile e veloce stesura su svariati supporti, come ad esempio: rasature traspiranti di involucri murari; rasature su cappotti modulari in fibra di legno o in calcio silicato; regolarizzazione di superfici intonacate; rasature di superfici in calcestruzzo; regolarizzazione e rasature di ripristini eseguiti con malte cementizie; applicazione a spessori prevalentemente sottili (da 1 a 4 mm) con contemporaneo livellamento di rientranze, imperfezioni etc.
In condizioni particolarmente gravose di esercizio è consigliabile interporre, fra prima e seconda mano, la rete in fibra di vetro alcali-resistente ARMAGLASS 160 (la rete va parzialmente annegata sulla prima mano ancora fresca di SANASTOF).
La traspirabilità, unita alle altre caratteristiche fisico-chimiche del prodotto, rendono la rasatura realizzata con SANASTOF un supporto ideale per accogliere qualsiasi genere di pittura ed in particolare i tinteggi minerali a base di silicato di potassio o di grassello di calce.
SANASTOF è la rasatura traspirante, a basso modulo elastico, raccomandata in tutti i nostri sistemi deumidificanti realizzati con i prodotti: SANATIGH, CALEOSANA, SANAWARME, UNISAN, INTOSANA

Preparazione dei supporti

Le superfici di applicazione dovranno risultare pulite, prive di imbrattamenti, parti friabili e incoerenti, polvere ecc.. Supporti lisci vanno irruviditi (ruvidità >= 1mm). Nel caso in cui il supporto, dopo le operazioni di pulizia e di irruvidimento, risulti ancora polveroso e friabile, rimuovere a secco le parti totalmente incoerenti con spatola-spazzola, oppure coadiuvando l’operazione di rimozione con idrolavaggio, quindi consolidare il supporto tramite impregnazione con emulsione acquosa PROTECH FIX AC steso in due mani abbondanti, la seconda mano immediatamente prima della stesura del SANASTOF con tecnica del “fresco su fresco” (i consumi di PROTECH FIX AC per questa operazione di primerizzazione sono compresi fra 120 e 250 gr/m2). Bagnare adeguatamente il supporto con acqua prima dell’applicazione, anticipando e ripetendo più volte questa operazione nel caso di supporti molto porosi ed assorbenti o in presenza di climi caldi e aridi.

Modalità d'impiego

Immettere nel mescolatore circa i 2/3 dell'acqua d'impasto. Aggiungere gradualmente SANASTOF e l'acqua ancora necessaria, protraendo la miscelazione sino ad ottenere una miscela omogenea, priva di grumi, di consistenza plastica, facilmente lavorabile con spatola metallica piana o cazzuola sia su superfici verticali che a soffitto. Si consiglia la miscelazione con trapano a frusta o con miscelatori ad alta efficienza. L'acqua d'impasto indicativamente necessaria è pari al 25-28% in peso (6,25-7 litri per sacco da 25 kg). Applicare con cazzuola o lama e finire con frattazzo, frattazzo spugna o spatola. Risultati ottimali di finitura si ottengono stendendo il SANASTOF a due mani (la seconda mano va stesa dopo adeguata asciugatura della prima). La finitura a spatola consente l’ottenimento dell’effetto “spatolato antico”. La finitura a frattazzo evidenzia la granulometria del prodotto. Su supporti molto disomogenei (cavillature, salti di spessore, discontinuità) ed in condizioni gravose d’esercizio, è consigliabile interporre, fra prima e seconda mano, rete in fibra di vetro alcali-resistente ARMAGLASS 160 (la rete va parzialmente annegata sulla prima mano ancora fresca di SANASTOF).

Metodi di applicazione

- Cazzuola

- Frattazzo

- Intonacatrice

- Spatola

- Spugna

Pulizia strumenti

- Acqua

Supporti consentiti

- Intonaci

- Calcestruzzo

- Malte cementizie, alla calce e miste

- Laterizi

Avvertenze, precauzioni ed Ecologia

La stagionatura umida prolungata e la conveniente protezione delle superfici fresche dall'insolazione diretta, dalla pioggia e dal vento, sono essenziali per una corretta maturazione.

E’ noto che i leganti minerali come la calce aerea e la calce idraulica hanno un effetto alcalino. E’consigliabile perciò proteggere gli occhi, usare guanti protettivi e sciacquare la pelle con acqua in caso di contatto diretto, usando le stesse avvertenze utilizzate per le normali malte da intonaco.

Condividi

Prodotti in vetrina

  • Syntech Poliurea
  • Protech Balcony
  • Sanawarme